26 maggio – Colonia aperta al pubblico – Progettoborca nella Settimana della Cultura Cadorina

Sabato 26 maggio 2018
ore 10.00-12.30
Colonia, ex Villaggio Eni Corte di Cadore

In occasione della Settimana della Cultura cadorina, sabato 26 maggio 2018 Progettoborca propone una Visita guidata alla Colonia dell’ex Villaggio Eni di Corte e alla Chiesa di Nostra Signora del Cadore.

La visita consentirà di accedere alla Colonia, la struttura meno nota del Villaggio.
Il pubblico potrà dunque scoprire questa straordinaria e gigantesca architettura, che dal 2014 è al centro di un programma di rigenerazione avviato da Dolomiti Contemporanee insieme a Minoter: Progettoborca.

Grazie alla visita, sarà dunque possibile ripercorrere la vicenda unica di questo sito, voluto da Enrico Mattei e realizzato da Edoardo Gellner, un sito tanto importante nella storia dell’innovazione culturale e d’azienda d’Italia, come anche nell’architettura di paesaggio e del design.
E sarà altresì possibile soffermandosi sulle opere realizzate dagli artisti ospiti nella Residenza attiva al Villaggio, scoprendo i laboratori attivi all’interno del complesso.

La Visita alla Colonia avrà luogo dalle ore 10.00 alle ore 11.30.
Sarà in seguito possibile visitare la Chiesa di Nostra Signora del Cadore (Edoardo Gellner/Carlo Scarpa), che nell’occasione rimane aperta dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

Per gli interessati, l’appuntamento è alle ore 10.00 in punto presso gli uffici di Dolomiti Contemporanee nel Villaggio, Via E. Mattei 5, seguire i cartelli stradali.
Qui come arrivare

L’evento si realizza in collaborazione con il Comune di Borca di Cadore.

La foto è di Giacomo De Donà

Tweet about this on TwitterShare on FacebookGoogle+Share on LinkedIn