PBLab #0

#pblab0 – Cane a sei zampe, rebranding

Quasi ogni oggetto, all’interno del Villaggio, è brandizzato: il celebre cane a sei zampe, logo storico di Eni, campeggia su ogni piatto, tazza, coltello, prodotti da aziende importanti del secondo dopoguerra (Richard Ginori, Flos, Pirelli, Fantoni, Krupp, solo per citarne alcune).
E sulle coperte in lana, che allora furono realizzate da Lanerossi, e che ancora utilizziamo nella Residenza di Dolomiti Contemporanee a Borca.
Oggi, Anna Poletti e Giorgio Tollot, artisti e fashion designers, hanno preso le coperte originali, e le hanno trasformate in cappotti vintage.
Rebranding, rigenerazione, e coltivazione rinnovativa del patrimonio storico, attraverso le idee e le arti.
E’ questo uno dei primi progetti sperimentali avviati dal PBLab (Laboratorio di ProgettoBorca), ad aprile 2015, e che viene sviluppandosi oggi.

Qui un articolo pubblicato su blastingnews.
Qui la partecipazione di Progettoborca con PbLab e altri progetti di rebranding alla Tornata accademica di dicembre 2017 al Teatro Olimpico di Vicenza, in occasione del bicentenario di Lanerossi.

 

 

Foto: Giacomo De Donà, Archivio DC
Tweet about this on TwitterShare on FacebookGoogle+Share on LinkedIn